Misurazioni

Una prima visita completa, approfondita e sempre gratuita è il modo in cui i punti vendita Optistar danno inizio al percorso di attenzione e cura verso la propria clientela.

Assumere l’abitudine a un controllo visivo periodico è un passo fondamentale per prendersi cura della salute dei propri occhi.

Una prassi ancor più importante negli anni della modernità tecnologica, dei computer e degli smartphone, delle luci artificiali, della guida degli autoveicoli.

I concetti di attenzione e prevenzione sono ancora più importanti quando si tratta di controllare la vista ai bambini, a partire dall’inizio della scuola materna per arrivare agli anni a ridosso dell’adolescenza, quando iniziano a manifestarsi la maggior parte delle miopie. Correggere un difetto visivo in un giovane studente significa spesso migliorare la capacità di concentrazione, il rendimento scolastico e l’autostima.

A partire dai 45 anni di età il disturbo più comune è rappresentato dalla presbiopia, la progressiva incapacità di leggere da vicino, dovuta all’inspessimento del cristallino. Anche in questo caso la diagnosi tempestiva e la correzione del difetto con l’impiego di occhiali da lettura rappresentano azioni semplici ma essenziali, per migliorare la qualità della vita.

Un ulteriore sguardo è quello rivolto agli anziani, dove la prevenzione è ancora più importante, per curare e ridurre l’evoluzione di patologie quali cataratta e glaucoma: situazioni di gravità che l’ottico professionista sa riconoscere e che indirizza correttamente alla visita del medico oculista.

In generale un esame accurato della vista è molto utile nella diagnosi precoce di molte malattie, prime tra tutte il diabete e l’ipertensione.
I nostri consigli
La misurazione della vista
Le buone abitudini

La misurazione della vista

Non dar retta ai tuoi occhi e non credere a ciò che vedi: gli occhi vedono soltanto ciò che è limitato.